Español Catalano Italiano French English
Leggende di Girona

Leggende di Girona - Costa Brava - Spagna

Aitc - Associazione Informatori turistici di Catalogna

TURISMO IN GIRONA. LE MELE DI SAN NARCISO - LAS MANZANAS DE SAN NARCIS


La inondazione dei fiumi è stato un male ricorrente in Girona.
Quando l' Onyar desbordava inondava le strade basse sino alla piazza del Ví, di conseguenza si costruirono alcuni ponti di soccorso e dei fori nelle pareti in modo che l'acqua potesse defluire. Al tempo di Pere il Cerimonioso che dette il permesso di espandere la citta' anche vicino all'Onyar, i problemi dell'inondazione divennero piú gravi.

Ma se i rimedi tecnologici dell'epoca non bastavano ne esiteva uno che sicuramente avava una efficacia sovrannaturale.

Consisteva nel donare al fiume delle mele, precedentemente benedete durante la Festa di San Narciso. Un rituale antico risalente all'epoca romana, descriveva sacrifici umani che venivano offerti al fiume tevere quando questi minacciava di rompere gli argini.

Con il tempo non fu piú necessario sacrificare schiavi o illibate fanciulle, che vennero sostituite con immagini, o piú tardi durante l'epoca cristiana, con pane benedetto o cose simili.

Pertanto anche i frati Girundini della confraternita di San Narciso che possedevano un campo vicino Banyoles, avevano PENSATO di piantare degli alberi di Mele. Le mele, come tutti sanno, rappresenta o simboleggia l'uomo, quindi venivano poste sul sepolcro del santo per essere in seguito benedette. Quindi successivamente venivano date in cambio di elelmosine durante la festa di San Narciso che dura una settimana anzi otto giorni, ed inizia un giorno prima del 29 di Ottobre.
La credenza popolare dell'època era che le mele donate al fiume scongiurassero il pericolo di inondazione.

È certo che tutti contribuivano alla questua ma in special modo, coloro che vivevano vicino al fiume, erano i piú interessati nello stipare una certa quantita' di mele benedette nella dispensa.

A San Narcíso, famoso in Catalognia, si riconoscere anche il sostegno nell'eliminazione della piaga delle cavallette.
BENVENUTI NELLA GIRONA DELLE LEGGENDE